I nostri Campionati

Performer Italian Cup

ll Campionato Italiano delle arti Performative “Performer Italian Cup”  è il primo campionato delle Arti Scenico/sportive. Attraverso diverse tappe di qualificazione, il campionato decreta il campione nazionale italiano di ogni disciplina performativa.

Campionati provinciali o interprovinciali (competizione che raggruppa due o più province).

La fase provinciale serve ad avere l’idoneità e il livello d’ingresso (classe C/B/A) al campionato.

Campionati regionali o interregionali (competizione che raggruppa due o più regioni).

La fase regionale seleziona i primi 12 Atleti/artisti di ogni classe, categoria e disciplina, per andare a rappresentare la propria regione di appartenenza alla finale nazionale.

Finale nazionale

Si decretano le medaglie ORO, ARGENTO, BRONZO e PASS di ogni classe, categoria e disciplina e si individuano i vincitori di borse di studio e contratti di lavoro.

Sono previsti otto settori di competenza:

 

  • PERFORMER COMPLETO (esecuzione di una performance multidisciplinare-minimo 2 discipline)
  • PERFORMER SPECIALIZZATO in una sola disciplina:

    – CANTO
    – RECITAZIONE
    – DANZA
    – ARTI CIRCENSI E ACROBATICHE

  • PICCOLE E GRANDI COMPAGNIE (dai 3 artisti/atleti fino ad un massimo di 5 per le piccole compagnie  e dai 6 artisti in su per le grandi)
  • Duo (2 artisti)

Performer Italian Cup è il programma televisivo che mette in competizione i migliori atleti/artisti vincitori del Campionato italiano delle arti performative, organizzato dallo C.S.A.In. (ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI) e gestito da FIPASS attraverso il progetto Metodo Pass.

I migliori atleti/artisti, dopo aver superato le selezioni provinciali, regionali e aver vinto titoli importanti durante la finale nazionale, rappresenteranno la propria regione di appartenenza all’interno del programma televisivo che, puntata dopo puntata, farà sfidare atleti/artisti solisti e compagnie in esibizioni di arti performative specializzate in un coreografico di canto, danza, recitazione, performer completo ed arti circensi ed acrobatiche.

Durante le puntate del programma televisivo sarà presente una commissione tecnica all’interno della sala pass, formata da
un presidente di giuria fisso e dieci componenti di giuria diversi per ogni puntata: addetti ai lavori del mondo discografico, produzioni, direttori artistici di teatri e cartelloni internazionali, registi, coreografi, artisti professionisti, Manager, agenzie di spettacolo, radio, testate giornalistiche…
I componenti della sala pass, avranno l’ opportunità di poter convocare all’interno della “Work Room” (ufficio di collocamento in diretta), gli artisti/atleti che più li incuriosiscono per un colloquio di lavoro.
Dopo questo colloquio di lavoro se il bancone della “Work Room” si accende di rosso è un NO, se si accende di verde verrà consegnato in diretta un contratto di lavoro per proiettare l’artista immediatamente nel mondo del lavoro.

Il programma avrà inoltre una giuria tecnica, composta da quattro specialisti, uno per ogni materia (Danza, Canto, Recitazione e Arti-circensi ed Acrobatiche) ed un ospite speciale per ogni puntata: artista nazionale o internazionale.
Il suddetto pannello giudicante (insieme agli addetti ai lavori della Sala Pass), avrà il compito di votare gli artisti round dopo round.

Dalla prima alla quinta puntata si esibiranno gli atleti/artisti appartenenti alle regioni qualificate al programma televisivo.

Alla fine della quinta puntata le quattro regioni che avranno ottenuto il maggior punteggio proseguiranno la competizione.
Dalla sesta puntata in poi si elimina l’ultima regione in classifica, fino ad arrivare all’ultima puntata, nella quale si decreterà la regione vincente tra le ultime due regioni rimaste in gara, alla quale verrà assegnato il titolo di Vincitrice del Campionato Nazionale 2021.

I preparatori atletici del Metodo Pass, professionisti del mondo dello spettacolo, (es: Fioretta Mari, Grazia Di Michele, Fabio Lazzara, Ivan Lazzara, Maura Paparo ecc…) formeranno degli show per gli atleti da coinvolgere in un confronto sempre più impegnativo da un punto di vista di difficoltà tecnica.

Performer european Cup

L’intero Progetto Metodo Pass è stato esportato in altri 19 paesi europei.
Nel 2021 si decreterà il Primo Campionato europeo anch’esso programma tv:

  • “Performer European Cup”.

Durante le fasi delle finali europee si formeranno le squadre delle nazionali che proseguiranno la competizione televisiva rappresentando la propria bandiera nazionale.

Performer World Cup

La figura del Performer Sportivo è stata inserita all’interno dei giochi mondiali del 2024 “World Company Sport Games” organizzato da “WFCS” (World Federation for Company Sport) e “Hellenic Organization Company Sport & Health”.

Dal 2021 infatti metodo Pass supera i confini europei e inizia le selezioni dei mondiali in tutti i continenti. Ad oggi già attivi oltre l’Europa anche Africa e America.